Tutti i check up da fare dopo i 50 anni

Oggi invecchiare fa sempre meno paura, ma curare la propria salute durante la mezza età è fondamentale. Dopo i 50 anni è bene fare un check up all’anno, in cui controllare lo stato di salute generale e approfondire eventuali disturbi o patologie croniche.
Sia per gli uomini che per le donne, è importante tenere sotto controllo il peso e il giro vita. I chili di troppo e l’eccesso di zuccheri o grassi nel sangue possono essere la causa di ictus, infarto, diabete e sindrome metabolica. Fondamentale tenere monitorata la pressione sanguigna, soprattutto se si è nel range 120/80.

Older couple blowing bubbles in park

Le donne dovrebbero sottoporsi a una visita ginecologica completa e al Pap Test almeno una volta l’anno e alla mammografia.
Per gli uomini è invece importanti sottoporsi all’esame della prostata.
Le analisi del sangue sono un esame diagnostico fondamentale per tutti per tenere sotto controllo la salute. Tramite queste, si possono valutare le condizioni di fegato, colesterolo, tiroide, glicemia e tanto altro. Se vi esponete al sole andrebbe effettuata anche una visita dal dermatologo, per escludere il melanoma. Il medico di famiglia richiederà un emocromo completo e il test per la Proteina C-reattiva, utile nelle donne per escludere le malattie cardiache.
Da ricordare anche le analisi per la funzionalità della tiroide e per l’osteoporosi.
Infine un elettrocardiogramma accompagnato, solo se necessario da una TAC, fornirà un quadro completo sulla salute del cuore.



No comments yet.

Lascia un commento