Giornata mondiale del cuore

CuoreAnche quest’anno, come avviene ininterrottamente da ben 18 anni, avrai la possibilità di partecipare alla giornata mondiale del cuore che si terrà il 29 settembre. Di seguito ti forniremo delle indicazioni utili su che cosa prevede questo evento e come si svolge.

In cosa consiste la giornata mondiale del cuore

La prima cosa alla quale pensi sentendo parlare di questo evento è che si tratti di una manifestazione a carattere nazionale. In realtà, anche se la rassegna è organizzata dalla Fondazione Italiana per il Cuore, quest’ultima è parte integrante della World Heart Federation, un organismo internazionale che racchiude oltre 200 enti e associazioni che si occupano delle malattie cardiovascolari e che sono presenti in oltre 100 paesi del mondo. Nello specifico, queste organizzazioni si occupano non solo del trattamento ma anche della prevenzione e del controllo delle patologie che riguardano il cuore.
Se hai intenzione di partecipare a questa manifestazione, è opportuno fornirti immediatamente le finalità di questa giornata che viene promossa con l’obiettivo di fornire le opportune informazioni a persone, comunità, enti e mondo sociale su quelli che sono i rischi che derivano da stili di vita non corretti ed in particolare alla possibilità che possano sopraggiungere malattie cardiovascolari, anche di grave entità.

L’importanza di una corretta prevenzione

Questa rassegna ha assunto nel corso degli anni un’importanza via via crescente in quanto le malattie del cuore e quelle cardiovascolari risultano ancora essere la prima casa di morte non solo in Italia ma anche nel mondo. In questo ambito si collocano le ricerche effettuate nel tempo dalla World Heart Federation sulle conseguenze che un’esposizione prolungata al tabacco, ad una alimentazione non corretta e ad uno stile di vita non adeguato possono comportare all’organismo, con specifico riferimento alle malattie del cuore.
La Giornata Mondiale del Cuore si colloca all’interno della campagna “25by25”, uno specifico evento promosso e fortemente voluto dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità, per fare in modo che tutte le nazioni del mondo mettessero in piedi una serie di iniziative ed attività per fare in modo che il numero di decessi, dovuti alle malattie cardiovascolari, possano ridursi in maniera sensibile.
Anche tu puoi fornire il tuo contributo al successo di questa manifestazione partendo dal presupposto che il tuo cuore è il punto cruciale del tuo benessere e devi prendertene cura per stare bene con te stesso. Dare le cure giuste al tuo cuore è molto facile e non ti richiede particolari sforzi: ti basterà infatti seguire una corretta alimentazione, ridurre il consumo di alcol, non fumare e svolgere regolarmente attività fisica.

Autore: Christian Vianello

Immagine Cuore di ciocci
Utilizzata da Avis Milano sotto licenza Creative Commons Attribuzione – Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)



About Blogavismi

L' Associazione Volontari Italiani del Sangue è un'associazione apartitica, aconfessionale, senza fini di lucro, nata con lo scopo di promuovere la cultura della solidarietà e del dono del sangue come elemento fondamentale di una società che pone al centro la persona.
No comments yet.

Lascia un commento