La donazione in cifre

Cifre1

Il sistema sangue italiano, si basa totalmente sulla donazione volontaria e non remunerata, a differenza di come è impostato in altri paesi e conta al momento circa 1,7 milioni di donatori.

Cifre2DONATORI PERIODICI che ripetono la donazione almeno 2 volte nell’anno

DONATORI ALLA PRIMA DONAZIONE detti anche “occasionali”Donatori

Della generosità espressa nel 2018 da tutti i donatori di sangue italiani, hanno beneficiato 630.000 pazienti per un totale di quasi 3 milioni di trasfusioni effettuate.

Nel  2018 i donatori in Italia  sono risultati 1.682.724.

I dati 2018 relativi a Milano li abbiamo forniti ad inizio anno, oggi possiamo fornire il consuntivo Gennaio – Maggio 2019 confrontato con il medesimo periodo 2018.

Cifre3Il resoconto fa riferimento a tutte le donazioni, AVIS e non, effettuate in città.

Si passa dalle 37.011 del periodo 2018 alle 36.078 con una differenza negativa di quasi 1000 donazioni ( – 25% ) in soli 5 mesi!

Sono numeri ma necessitano di grande attenzione se relazionati al punto iniziale che documentava quanti pazienti e quante trasfusioni necessitano periodicamente.

Donazioni

Le donazioni nel 2018 sono in calo rispetto al 2017. Sono state 2.991.082 ( – 0,5%), di cui 421mila in aferesi, la procedura che permette di donare soltanto alcune parti del sangue intero come il plasma e le piastrine.

Autore: AVIS Milano



About Blogavismi

L' Associazione Volontari Italiani del Sangue è un'associazione apartitica, aconfessionale, senza fini di lucro, nata con lo scopo di promuovere la cultura della solidarietà e del dono del sangue come elemento fondamentale di una società che pone al centro la persona.
No comments yet.

Lascia un commento