“HO 90 ANNI”- AVIS SONO IO.

AVIS GIOVANI_DAVIDE OLDANIAVIS Milano da 90 anni si impegna a diffondere un importante messaggio, per la ricorrenza di fondazione anche alcuni personaggi hanno contribuito a rafforzarlo.
Il primo, Davide Oldani, ci aiuta a sottolineare la necessità di presentarsi alla donazione di sangue.

Il periodo luglio-settembre di ogni anno è un momento delicato per ottenere le donazioni di sangue. Da oggi chi rimane a Milano consideri, se idoneo, di presentarsi alla donazione di sangue.
Quest’anno la situazione è estremamente delicata: abbiamo attraversato momenti difficili che hanno fatto rinviare interventi chirurgici e trasfusioni a pazienti ricoverati o a categorie particolari quali, ad esempio, i talassemici.

ABBIAMO REGISTRATO GROSSE DIFFICOLTÀ IN GENNAIO, IN MAGGIO, IN GIUGNO E IN QUESTO MESE.

Stiamo scivolando velocemente verso una cronicità di carenza di donatori e unità di sangue da trasfondere? Sarebbe un vero disastro, per tutti i milanesi, malati e no, dover assumere anche questa nuova incertezza.

Aiutiamoci, aderiamo alla donazione, diffondiamo la pratica della donazione sangue quale primo grande impegno di solidarietà reciproca.
In molti ancora non sanno quanto sia importante donare il sangue, quanto sia facile e soprattutto che sensazione di orgoglio regala aver fatto qualcosa di così essenziale per chi ne ha più bisogno.

È importante coinvolgere amici e parenti per far conoscere questa reale necessità, anche semplicemente condividendo dei contenuti sui social, diffondendo un post che in tanti possono visualizzare.

Autore: Avis Milano



About Blogavismi

L' Associazione Volontari Italiani del Sangue è un'associazione apartitica, aconfessionale, senza fini di lucro, nata con lo scopo di promuovere la cultura della solidarietà e del dono del sangue come elemento fondamentale di una società che pone al centro la persona.

No comments yet.

Lascia un commento