Come proteggere la vista in smart working

Lo smart working è ormai entrato nella vita di tutti noi, ma di certo non è un toccasana per la vista. Ecco qualche consiglio utile

  • Ogni 45 minuti concedetevi una pausa.
  • Se portate le lenti a contatto, ogni tanto fate ricorso alle lacrime artificiali.
  • Se portate gli occhiali sappiate che esistono delle speciali lenti studiate apposta per assicurare una visione chiara, nitida e confortevole.
  • Periodicamente provate a leggere chiudendo un occhio alla volta. Se notate peggioramenti, recatevi subito dal vostro medico di fiducia.

smart

Infine, non sottovalutate la postura da mantenere davanti al pc.

  • Controllate l’altezza del tavolo e cercate di sedervi con la schiena ferma allo schienale della sedia e i piedi ben aderenti al pavimento.
  • Mantenete una corretta distanza dallo schermo.
  • Assicuratevi che l’ambiente sia abbastanza luminoso.

Pochi gesti che possono fare la differenza



No comments yet.

Lascia un commento