B2Blood

b2blood

Si tratta del primo progetto italiano di responsabilità sociale realizzato in partnership con un’associazione di categoria – Assintel – ideato e sviluppato da AVIS Milano per far fronte alla necessità di sangue del capoluogo lombardo.

E’ pensato per essere replicato in ogni sede territoriale AVIS e in collaborazione con altre associazioni di categoria.

Obiettivo di B2Blood è il coinvolgimento delle aziende del mondo IT per reclutare nuovi donatori tra i loro dipendenti e collaboratori tipicamente in età ideale per la donazione di sangue (18-60 anni).

Per le aziende che aderiranno all’iniziativa B2Blood, la raccolta del sangue avverrà presso la loro sede, tenendo conto delle caratteristiche e delle esigenze organizzative delle singole realtà. Per le aziende, o per gruppi di aziende limitrofe, con più di un centinaio di collaboratori il programma di raccolta di sangue si articolerà in un’unica giornata, due volte l’anno, e verrà svolto con l’ausilio di un‘Unità Mobile AVIS, appositamente attrezzata.

L’attività sanitaria (visita-prelievi-donazioni) sarà organizzata in fasce orarie prestabilite. Per le aziende di piccole dimensioni che non raggiungono un numero di collaboratori adeguato, AVIS Milano metterà a disposizione una linea riservata di accesso alla donazione presso la propria sede, in orario mattutino (lunedì-domenica) e pomeridiano (giovedì 17,30 – 19,30).

Se sei interessato a far partecipare la tua azienda a B2Blood scrivici a info@avismi.it oppure clicca qui per scaricare la brochure.